5 idee per andare in vacanza con il cane

5 idee per andare in vacanza con il cane

L’estate si avvicina e molti iniziano a pensare a dove poter trascorrere le vacanze con la propria famiglia. Sempre più persone però, cercano di organizzarsi in anticipo per poter portare con se il cane. Essendo un membro della famiglia a tutti gli effetti, non si vuole rinunciare alla sua divertente compagnia durante l’estate.
Spostarsi con i cani a seguito sta diventando sempre più facile. Infatti sono tante le strutture che ogni anno si muovono per accogliere gli amici a quattro zampe. Ecco perché molti sono alla ricerca di idee per andare in vacanza con il cane. Vediamone 5 insieme.

1. Al mare

Fino a qualche anno fa sembrava impossibile portare i cani sulle spiagge, ma gli stabilimenti balneari si stanno attrezzando sempre di più a tal proposito. Spazi recintati sulla spiaggia, accessi al mare, docce, addestratori cinofili; insomma, tutto quello che serve per far divertire il proprio cane. Alcune delle regioni più attrezzate in tal senso sono la Toscana, la Liguria e L’Emilia Romagna.
Attenzione però a non esporre il cane per troppo tempo sotto al sole cocente. Al contrario, bisogna farlo bere spesso acqua fresca e, quando non è in mare, tenerlo all’ombra.

2. In montagna

La meta più adatta per chi possiede un cane è la montagna. Oltre al fatto che il caldo non è eccessivo, per i cani la montagna è un vero e proprio paradiso. Infatti possono scorrazzare in grandi prati e boschi, fiutare le tracce di qualche altro animale e passeggiare su lunghi sentieri. Spesso in montagna si riescono a trovare anche piccoli fiumi o laghi dove potersi rinfrescare insieme all’amico a 4 zampe. Le regioni che più si prestano a questo scopo sono il Trentino e la Lombardia.

3. In agriturismo

Una vacanza fuori dal comune ma che ai cani sicuramente piacerà, è l’agriturismo. Alcune strutture sono totalmente pet-friendly, infatti sono quasi sempre presenti tanti ospiti a 4 zampe. Inoltre tanti agriturismi propongono percorsi di agility, per far sia divertire il cane che per rafforzare il rapporto con il padrone.

4. In città d’arte

Trascorre le vacanze visitando le città d’arte, aiuta il cane a non stressarsi perché di solito è più abituato agli ambienti urbani e sa come deve comportarsi. È bene conoscere però quali sono le città pet-friendly così da poter essere liberi di portare il cane in giro per la città senza alcun problema. Ovviamente bisogna munirsi sempre di sacchetti e museruola da usare all’occorrenza.

5. Campeggi

I campeggi attrezzati anche per i bisogni dei cani, sono davvero un’ottima idea per trascorrere le proprie vacanze. Si possono organizzare escursioni, gite, passeggiate all’aria aperta e incontrare altri cani.