Dove andare in vacanza in alto adige con bambini?

Dove andare in vacanza in alto adige con bambini?

I soggiorni fuori porta sono sempre delle ottime occasioni di condivisione e divertimento ma, quando nel nucleo familiare ci sono dei bambini è importante tenere presenti le loro esigenze, i loro tempi e i loro interessi. Una vacanza può infatti trasformarsi i un autentico incubo se si pretende di “obbligare” i piccoli a comportarsi come adulti. Molte località turistiche tra cui l’Alto Adige, danno la possibilità, da anni, di soggiornare in hotel per famiglie (come citato già nel 2017 da “La Repubblica” https://www.repubblica.it/viaggi/2017/12/22/news/montagna_alberghi_per_famiglie-184905227/)
Molte famiglie prediligono un soggiorno in appartamento per poter gestire con maggior autonomia i tempi e gli spazi.

Oltre al tipo di struttura è importante selezionare anche località adatte ai più piccoli che offrano servizi e opportunità per tutti.

Vacanze invernali in Alto Adige

Tra le splendide vette del Trentino Alto Adige anche i più piccoli avranno occasione di imparare sport invernali e di vivere avventure inedite a contatto con la natura.

Rasun Anterselva

Un piccolo comune in provincia di Bolzano con un territorio piuttosto ampio, che offre numerose scelte. La parte più “bassa” del territorio in fatti è a soli 926 metri sul livello del mare ed è pertanto adatta anche a bambini molto piccoli. Nei dintorni è comunque possibile raggiungere le vette di Collalto e Collaspro e usufruire quindi dei numerosi servizi per poter praticare sport invernali. Il suggestivo lago d’Anterselva rappresenta la meta ideale per una gita nella natura magari con delle ciaspole sul paesaggio innevato.
Diverse le strutture alberghiere attrezzate per i più piccoli.

San Candido

Sono molti coloro che hanno passato ore incollate allo schermo guardando le puntate di “A un passo dal Cielo”, attratti dalle bellezze del paesaggio. Nei mesi freddi il contrasto delle vette innevate con il noto laghetto rendono l’atmosfera magica, da favola, e i bambini amano le favole. Qui potrete trovare, tra gli altri, un family hotel davvero particolare, composto da un corpo centrale e una decina di Chalet separati per garantirvi i vostri spazi senza farvi rinunciare ai comfort e all’animazione per i vostri figli.

Leggi anche: Cosa visitare in Alto Adige nel periodo Natalizio

Vacanze estive in Alto Adige

La montagna esercita un certo fascino anche nei mesi caldi. Il clima è generalmente più fresco e i bambini possono sperimentare liberamente il contatto con la natura e scoprire un mondo differente. I soggiorni montani contribuiscono a dare una migliore ossigenazione e a sviluppare le importanti arti della calma e della pazienza.

Chienes

Nei pressi del già citato San Candido e ben collegata a quest’ultimo tramite ferrovia si trova a soli 800 metri sul livello del mare. Offre la possibilità di un soggiorno davvero originale presso un family hotel di ampie dimensioni dotato non solo di un’are SPA di tutto rispetto ma anche di piscine e un laghetto privato, particolarmente apprezzato dai più piccoli perché dotato di una zattera dei pirati per poter dare sfogo alla loro fantasia

Merano e dintorni

Anche nei pressi della suggestiva cittadina di Merano è possibile trovare strutture adatte al pubblico più esigente. Nella zona, nel periodo estivo, vengono inoltre realizzate attività e serate con giochi, musica e attrattive adatte ai più piccoli. Sarò inoltre possibile, far sperimentare ai vostro fogli numerosi sport all’aria aperta.