Cos’è e come scegliere una fat bike

Cos’è e come scegliere una fat bike

Le cosiddette fat bike sono delle bici da fuoristrada che si differiscono dalle classiche mountain bike principalmente per la maggiore larghezza degli pneumatici  (dai 3,8” in su)  e dei cerchi (da 2,6” in su).

Grazie alla loro composizione ed alla ridotta pressione interna delle gomme, che va da 5 a 10 psi, queste grosse bici sono l’ideale per affrontare i terreni accidentati. Che si parli di ghiaccio e neve o di sabbia e fango, le fat bike vi ci porteranno senza problemi!

Tuttavia, anche se sono state concepite per questi tipi di terreni, le fat bike si rivelano comodissime anche per la città. Infatti, proprio grazie alla loro peculiare resistenza, queste particolari biciclette consentono di far fronte alle eventuali buche sull’asfalto senza grandi difficoltà.

Il maggiore attrito sul suolo, insieme alla forte stabilità delle fat bike, fa sì che qualsiasi ciclista, anche quelli più inesperti, possano godersi un’esperienza fantastica. D’altro canto però, c’è da considerare che il forte attrito può rivelarsi un’arma a doppio taglio: se siete dei tipi da sprint o se non avete molta forza nelle gambe, queste bici potrebbero non fare al caso vostro.

Nonostante la loro importante mole, le fat bike non pesano molto più rispetto alle classiche mountain bike, a differenza di quanto si potrebbe pensare. Infatti, bisogna considerare che gli pneumatici contengono soltanto aria e che si possono trovare fat bike con telai in acciaio, ma anche in alluminio o carbonio.

 

Fat bike elettriche

Se le fat bike vi sembrano già fantastiche così come sono, tenetevi forte… perché c’è dell’altro! Queste portentose biciclette sono disponibili anche in una versione elettrica, ovvero dotate di un motore a corrente.

Grazie alla pedalata assistita offerta da questo tipo di fat bike, è possibile rendere ancora più piacevole l’esperienza dei ciclisti, riducendo ulteriormente la fatica nel percorrere qualsiasi tipo di strada.

Se volete saperne di più sulle fat bike elettriche, troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno su questo interessante sito: https://www.little-dragon-bikes.eu/it/

 

Come scegliere una fat bike elettrica?

Tra i diversi modelli di fat bike elettrica disponibili sul mercato, sicuramente ce ne saranno alcuni che rispondono perfettamente alle vostre esigenze, mentre altri sembreranno non fare affatto al caso vostro. Ma come scegliere?

Il primo fattore da prendere in considerazione è il peso. Consideriamo, infatti, che il peso del motore va ad aggiungersi a quello della bici. Per questo motivo, è molto importante fare un’attenta valutazione di questo parametro, affinché non finiate per scegliere un modello eccessivamente pesante che vada a ridurre la godibilità della pedalata.

In secondo luogo, è importante che vi assicuriate di acquistare un modello che sia dotato di un telaio e di un motore elettrico resistenti.  Usura ed agenti atmosferici possono essere molto insidiosi , perciò tutelarsi da questo punto di vista risulta essenziale.

Un altro fattore di fondamentale importanza da valutare è la potenza della batteria, nonché la sua autonomia. Sapere quanti chilometri si possono percorrere a velocità massima, vi consentirà di scegliere il modello più adeguato all’uso che prevedete, ma anche di evitare spiacevoli complicazioni durante il viaggio.