Come fare sesso per la prima volta

Come fare sesso per la prima volta

Il sesso è un bisogno naturale di ogni uomo e donna e, chi prima chi dopo, la prima volta arriva per tutti. Tuttavia non è così semplice approcciarsi al sesso e quando si è alle prime armi può accadere che si venga colti dall’imbarazzo, dall’insicurezza o semplicemente dalla paura di sbagliare. Cosa fare allora per assicurarsi che vada tutto bene?

Chi

Può sembrare scontato, ma è importante ricordare che la scelta della persona con cui si decide di farlo determina l’esito dell’esperienza. Il sesso è un momento molto intimo in cui ci si sente vulnerabili, per questo motivo sarebbe meglio scegliere qualcuno con cui si è a proprio agio, senza paura di essere giudicati e si abbia una grossa confidenza per vivere le emozioni serenamente. Il solo fatto di condividere questa esperienza con una persona speciale renderà il momento unico e indimenticabile.

Dove

A questo proposito, per questioni legali ed etiche è sempre meglio trovarsi in un luogo chiuso e appartato, dove si è confortevoli e nessuno può disturbare o interrompere. In questo modo si potrà vivere l’atto con calma e tranquillità in una bella atmosfera piacevole e intima. E’ preferibile scegliere una casa o un albergo, ancor meglio se su una superficie comoda per entrambi. In conclusione un letto appare sicuramente la scelta migliore, sarebbe bene lasciare la fantasia per le opportunità successive!

Quando

Non esiste! Dopo aver raggiunto l’età del consenso, non importa affatto. Il momento adatto è quando si viene a creare l’occasione con la persona giusta e si ha pieno consenso da entrambe le parti. È infatti fondamentale che ci sia piena disponibilità da ambedue le parti coinvolte e che entrambi si sentano pronti per ciò che si sta per compiere. Non è affatto scontato chiedere se il partner è d’accordo o fermarsi per comprendere se farlo è ciò che si vuole davvero, anche durante l’atto stesso. Solo una volta dopo essersi assicurati della propria volontà e di quella del partner, si può dare inizio a questa fantastica esperienza.

Come

È soggettivo per tutti. Si sa, non è bello ciò che è bello, ma ciò che piace! La risposta sta in ciò che fa sentire bene entrambi, rispettando limiti e desideri. Prima di arrivare al dunque sarebbe una buona idea concordare con l’altra persona quali sono le cose che le piacciono e cosa invece potrebbe metterla a disagio, evitando spiacevoli inconvenienti. Quello che invece non è discutibile è l’uso dei contraccettivi. Questi non sono solo utili a evitare gravidanze indesiderate, ma servono anche a proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili, presenti anche fra i giovani. Non è da sottovalutare la loro importanza!

 

In conclusione, la prima volta è un momento di grande emozione e sentimento: desiderio e adrenalina scorrono per le vene e sembra che il mondo sia chiuso fuori dalla porta. Dunque è importante vivere questa esperienza con massima serenità e trasporto, sentendosi pronti a condividere un momento tanto unico con una persona altrettanto speciale. Tuttavia non vi è mai troppa prudenza e la raccomandazione resta sempre quella di prestare attenzione all’uso dei contraccettivi fin dalla prima volta. Può spaventare, ma non c’è bisogno di preoccuparsi tanto: se purtroppo le cose non vanno come previsto, c’è ancora tutta la vita per riprovare!