I benefici dello Yoga

I benefici dello Yoga

Oggigiorno si sente parlare sempre più spesso di questa disciplina, ma vediamo di cosa si tratta e quali sono i benefici dello Yoga.

Lo Yoga è una disciplina derivante dall’India, che mira al raggiungimento dell’unione tra mente, corpo e spirito.

Molte persone pensano che questa disciplina serva soltanto a rilassarsi e quindi a ridurre lo stress, ma non è così! Infatti, diversi studi hanno confermato che lo Yoga, se praticato regolarmente, può portare moltissimi benefici sia a livello fisico che mentale.

Quali sono, dunque, i benefici dello Yoga?

Benefici dello Yoga sul fisico

Maggiore forza e tonicità nei muscoli

praticando le numerose posizioni dello Yoga (dette Asana), sarà possibile far lavorare tutti i muscoli del corpo, rendendoli quindi più tonici e forti.

Miglioramento del sistema cardiovascolare

Praticando Yoga, la pressione sanguigna si abbassa, migliorando in questo modo la circolazione. Il cuore viene rafforzato e riesce a pompare il sangue in maniera più efficiente.

Miglioramento a livello respiratorio

Attraverso il Pranayama (esercizi di respirazione), il funzionamento dei polmoni migliora, aumentando la qualità dell’ossigeno che viene assorbita ad ogni respiro.

Rafforzamento del sistema immunitario

Diversi studi hanno evidenziato la forte correlazione tra la pratica di Yoga e la produzione di anticorpi. In questo modo, l’organismo riesce a combattere più efficacemente virus e batteri, espellendo allo stesso tempo le tossine.

Maggiore vitalità

Con l’aiuto dello Yoga, i muscoli contratti si rilassano e l’organismo raggiunge un equilibrio che permette non soltanto di dormire meglio, ma anche di ridurre la fatica accumulata durante il giorno. Gli Yogi sono convinti che con una pratica continua, i chakra permettano alla forza vitale di fluire liberamente nel corpo, aumentando quindi la vitalità.

Maggiore flessibilità

Tendini, muscoli e articolazioni diventano più flessibili, aiutandoci a restare in forma, a migliorare la postura e ad evitare spiacevoli infortuni.

Miglioramento della digestione

Accompagnato ad abitudini alimentari corrette, lo Yoga può aiutare il corpo a digerire meglio e a raggiungere il peso ideale.

Scomparsa di dolori

La pratica costante di questa disciplina può offrire un notevole aiuto contro mal di schiena, mal di testa e altri dolori. Per dolori più specifici, è possibile praticare uno Yoga Terapeutico, che comprende esercizi mirati per il problema in particolare.

Stabilizzazione del livello di zuccheri per le persone diabetiche

Alcuni studi hanno evidenziato che lo Yoga, abbinato ad un regime alimentare a basso contenuto di zuccheri, può aiutare a stabilizzare il livello di questi ultimi nel sangue, contrastando il diabete.

Rallentamento dell’invecchiamento

Lo Yoga aiuta ad ossigenare i tessuti, disintossicando l’organismo e favorendo un rallentamento dell’invecchiamento dell’organismo.

Benefici dello Yoga a livello mentale

Riduzione dello stress

Attraverso lo Yoga, si impara a sviluppare la consapevolezza. Diventando consapevoli, si ottiene uno stato di rilassamento e chiarezza mentale. In questo modo, i problemi che la vita ci pone diventano più gestibili e il corpo non genera stress.

Riduzione di ansia ed attacchi di panico

Attraverso le tecniche di respirazione, non si migliora soltanto il funzionamento del sistema respiratorio, ma si impara anche a gestire il campo emozionale. In questo modo diventa più facile gestire le paure inconsce, riducendo l’insorgere di attacchi di panico.

Riduzione della depressione

Allo stesso modo, gli esercizi di respirazione possono essere un valido aiuto per combattere i sintomi della depressione, nelle sue forme più lievi.

Aumento della concentrazione

Praticare Yoga in maniera costante può contribuire al miglioramento delle funzioni cognitive, aumentando allo stesso tempo capacità di concentrarsi e memoria.

Miglioramento della vita sessuale

Lo Yoga insegna a conoscere il proprio corpo, così come ad amarlo. Amare il proprio corpo significa anche essere maggiormente predisposti all’incontro fisico con gli altri. Alcuni studi condotti dall’Università di Harvard hanno dimostrato come lo Yoga aumenti il desiderio e migliori la sessualità.

Miglioramento della qualità del sonno

Attraverso il rilassamento e la riduzione dello stress, si va a migliorare anche la qualità del sonno. Lo Yoga è infatti un validissimo aiuto contro l’insonnia e, praticandolo in maniera costante, si riuscirà ad addormentarsi con maggiore facilità.

Benefici dello Yoga durante la gravidanza

Ebbene sì! Lo Yoga offre benefici anche in dolce attesa.

In primo luogo, come abbiamo già visto, questa disciplina fornisce un ottimo sostegno per quanto riguarda la qualità della respirazione e la gestione degli stati d’ansia.

In secondo luogo, è possibile notare un miglioramento dell’equilibrio ormonale, ma anche un rafforzamento del corpo. Attraverso questo rafforzamento, la muscolatura pelvica si prepara meglio al parto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *