A cosa serve l’alga spirulina?

A cosa serve l’alga spirulina?

Generalità sulla Spirulina

La Spirulina è un’alga di una tonalità di colore tendente al verde scuro o all’azzurro, che vive all’interno dei laghi di acqua dolce e piuttosto calda. Inoltre, si sviluppa anche in quelle alcaline, in cui è possibile trovarla.

Vantaggi

Prima di tutto, presenta svariati benefici e, per questa motivazione, la maggior parte delle volte viene utilizzata come integratore alimentare, in quanto ricca di proteine. Oltre a ciò, contiene anche numerose tipologie di vitamine, che riducono la sensazione di fame, prima e durante tutti i pasti. Infatti, al suo interno, è presente la fenilalanina, un amminoacido che opera sul sistema nervoso e dona una percezione di sazietà e pienezza. Questo avviene anche nei periodi in cui, spesso, si tende a mangiare di più a causa delle preoccupazioni oppure nelle fasi che anticipano, nelle donne, le mestruazioni. Oltretutto, può essere utilizzata durante il lasso temporale della gravidanza e dell’allattamento ed è perfetta anche per coloro che stanno seguendo una dieta, naturalmente equilibrata con lo sport. Inoltre, aiuta le persone a sviluppare una migliore capacità mnemonica, evitando disattenzioni o distrazioni. Come già anticipato precedentemente, questa particolare tipologia d’alga contiene numerose sostanze benefiche, che comprendono anche i sali minerali. Si rivelano molto importanti per lo sviluppo sano della struttura corporea di una persona, evitando così malanni o problemi seri all’organismo.

Anche il giornale La Stampa dedica un articolo alla Spirulina, che, da un’indagine, risulta già presente ed utilizzata migliaia di anni fa.

Controindicazioni

Come può essere assunta ed utilizzata da numerose persone, l’alga Spirulina non è adatta a chiunque. Infatti, vi sono benefici, ma anche controindicazioni. È necessario porre una specifica attenzione nei confronti del dosaggio, poiché questo potrebbe provocare effetti collaterali. Nel caso in cui quest’ultimo fosse eccessivo, potrebbe conferire alla persona una sensazione di vomito o voltastomaco. Vi è anche il rischio che comporti febbre oppure stitichezza. Inoltre, per coloro che soffrono di tiroide, è fortemente sconsigliato l’uso di quest’alga. Il medesimo ragionamento dev’essere tenuto in considerazione da chi è affetto da patologie autoimmuni o da problematiche legate al fegato.

Come acquistare l’alga Spirulina

L’alga Spirulina è acquistabile sia online, sia in erboristeria, nel momento in cui il negozio sia ben fornito.

Della stessa vi è un’ampia gamma di scelta, con un ventaglio di prodotti assortito. Tuttavia, è bene optare per le imprese che la offrono biologica, in quanto non contiene ulteriori sostanze chimiche o coloranti, prodotti in laboratorio. La Spirulina può essere presentata in polvere essiccata, quindi sottovuoto, oppure in compresse. Tuttavia, tra le tipologie, quest’ultima risulta decisamente più semplice da ingerire e più comoda da trasportare, in ogni occasione. Per quanto concerne l’alga Spirulina in compresse come quella disponibile sul sito www.spirulinacompresse.it, ne esistono svariate confezioni convenienti, che differiscono a seconda del numero di capsule e in relazione ai milligrammi contenuti all’interno delle stesse.