Di cosa si occupa un’agenzia di comunicazione

Di cosa si occupa un’agenzia di comunicazione

Le agenzie di comunicazione sono un servizio necessario ed indispensabile che si occupano e operano in vari ambiti. Non è semplice riassumere in poche parole cos’è e cosa fa un’agenzia di comunicazione, ma è possibile affermare che si occupa di servizi in campo visivo, teorico e pratico capaci di mettere in connessione una realtà minore con una realtà maggiore.

Cos’è un’agenzia di comunicazione

Se vogliamo andare nello specifico possiamo aggiungere che un’agenzia di comunicazione si occupa di promuovere il business, l’immagine e i servizi e/o prodotti di un’azienda. Una realtà, piccola o grande che sia, che ha bisogno di questo tipo di servizi si rivolge ad un’agenzia di comunicazione che pensa a tutto il resto.

In Italia sono presenti realtà mondiali e nazionali come la famosa Armando Testa, fondata da Armando Testa stesso (creatore della maggior parte dei personaggi di Carosello) e che si occupa di tutti questi servizi grazie a team specializzati e a figure esperte. Esistono anche realtà minori che si occupano di ambiti specifici con team più ridotti ma ugualmente efficienti ed esperti nel proprio campo.

Gli obiettivi di un’agenzia di comunicazione

Gli obiettivi sono tra i più vari poiché dipendono dalle richieste e dalle necessità del cliente. Un caso classico potrebbe essere il bisogno di visibilità per i motivi più disparati e, in base a questo, l’agenzia si mette in moto con team e strategie in modo da raggiungere questo obiettivo. Questa particolare richiesta potrebbe essere soddisfatta attraverso una campagna marketing sui più conosciuti social media, ma potrebbe anche comprendere una campagna di volantinaggio o, perché no, di una pubblicità come quelle che vediamo giorno dopo giorno in televisione. Ovviamente i costi sono i più diversi e dipendono dal servizio richiesto.

Struttura di un’agenzia di comunicazione

Tutte le agenzie di comunicazione, dalle più grandi a quelle più piccole, sono composte da team di lavoro. Lavorare in team è fondamentale per la riuscita di un progetto, questo perché non solo una persona non può fare tutto, ma spesso non ha nemmeno le competenze per fare tutto. Un esempio classico riguarda le grandi campagne pubblicitarie: c’è chi si occupa di foto e video, chi di montaggio, chi di grafica per i cartelloni pubblicitari e per i volantini, chi di marketing e chi di strategie social. Per fare tutto questo esistono figure specializzate che si uniscono e mettono insieme le proprie forze al fine di raggiungere il miglior risultato possibile. Il team deve essere unito e armonioso, spesso si scelgono le persone con cui si lavora meglio per rendere al meglio in ogni fase del lavoro.

A capo di un team vi è un direttore creativo, il quale definisce gli obiettivi nonché le strategie migliori per poter raggiungere questi obiettivi; accanto al direttore creativo vi è un account manager, definito anche come il peggior nemico dei creativi poiché, occupandosi di budget ed aspetti più tecnici, è colui che molto spesso potrebbe distruggere i sogni dei creativi ridimensionandoli o portandoli su un’altra strada, l’account manager funge proprio da mediatore tra cliente e creativi. Vi sono, infine, un copywriter accompagnato da un art director: la cosiddetta coppia creativa. La coppia creativa lavora come un duo inseparabile: senza uno, non esiste l’altro. Il copy writer si occupa di testi, claim e slogan, mentre l’art director si occupa di tutta la parte grafica e visuale da realizzare.

Questa è la struttura standard di ogni agenzia ma ovviamente esistono figure esterne che vengono in aiuto, come video maker, fotografi, truccatori e qualsiasi altra figura diventi necessaria per la realizzazione dell’idea.

Di cosa si occupa

Un’agenzia di comunicazione si occupa quindi di pubblicità (sul web e non), di creazione di siti web, di posizionamento di un’attività sul mercato (dal nome, al logo, alla sua pubblicità), di grafica, di copywriting, di video e di fotografia. Ognuna di queste componenti è possibile applicarla al mondo del mobile, un mondo alla portata di tutti, più pratico e quotidianamente utilizzato. Possiamo dire che un’agenzia di comunicazione si occupa di tantissime cose che insieme portano il cliente a raggiungere il proprio obiettivo.

Per saperne di più sui servizi di un’agenzia di comunicazione visita Canali Studio dove è possibile trovare informazioni interessanti, ricordando che ogni agenzia è differente dall’altra, ognuna ha la propria identità ma tutte lavorano per accontentare il cliente in ogni sua richiesta secondo regole e un preciso Codice di Autodisciplina Pubblicitaria che i professionisti seguono alla lettera.