La giusta alimentazione per avere addominali scolpiti

La giusta alimentazione per avere addominali scolpiti

Avere la pancia piatta e scolpita è il sogno che accomuna probabilmente la maggior parte delle persone tra i 20 e i 50 anni. Per ottenerla è sicuramente necessario fare esercizio fisico ed allenarsi costantemente in modo da scolpire i muscoli addominali.

Ma la cosa veramente fondamentale è avere una giusta alimentazione: mangiare cibo non adatto allo scopo, grasso e poco sano vanifica sicuramente tutti gli sforzi fatti con l’esercizio fisico. È per questo che l’allenamento da solo non basta. Rispettare una dieta equilibrata è ciò che ci permetterà di vedere un reale risultato.

Gli addominali scolpiti si possono ottenere facilmente se si prediligono i giusti alimenti nei propri pasti, capaci di migliorare il metabolismo con il giusto apporto calorico senza grassi eccessivi.

Come mangiare per avere degli addominali tonici e scolpiti

Innanzitutto è importante sapere che bisogna consumare almeno 5 pasti al giorno.

Questo numero non è solo utile per raggiungere l’obiettivo tartaruga, ma anche per avere in generale una dieta mediterranea equilibrata e sana. I pasti principali della giornata sono tre: colazione, pranzo e cena. Poi ci sono i due spuntini, importanti per smorzare la fame così da non abbuffarsi durante i pasti principali, in particolare durante la cena.

Per ottenere addominali scolpiti è altresì consigliato eliminare i carboidrati raffinati, la frittura e i dolci, le pietanze eccessivamente grasse e condite ed i latticini.

Per quanto riguarda i liquidi, bere 2 litri di acqua al giorno è importantissimi per eliminare tutte le sostanze tossiche e poco sane e mantenere in salute tutto l’organismo. Alcool e bevande gassate sono invece da evitare.

Può essere d’aiuto prendere l’abitudine di bere tisane la sera, le quali oltre a dare una mano col controllo della fame, aiutano e digerire e a drenare il corpo.

Alimenti raccomandati per addominali scolpiti

Le proteine sono fondamentali nella costruzione di una muscolatura tonica e sana. La carne di pollo, tacchino o coniglio è adatta a mantenere una dieta sana perché bianca e quasi priva di grasso. In alternativa alla carne è possibile assumere proteine di origine vegetale (arachidi, fagioli, fave, lenticchie, mandorle, farro, noci ecc.) o pesce magro.

Molto importanti sono frutta e verdura, da mangiare anche in buona dose perché non contengono grassi e sono ricche di sali minerali e vitamine.

In alternativa al latte vaccino è consigliato il latte di cocco, più magro e leggero.

Sono consigliati anche la frutta secca, i cereali integrali, la crusca, l’avocado e l’albume delle uova.

Per quanto riguarda i carboidrati, essi non sono totalmente da evitare. In effetti è consigliata l’assunzione dei carboidrati cosiddetti complessi come i legumi, la quinoa, la farina d’avena, pane e pasta integrale, patate dolci e riso bruno.

I carboidrati da evitare se si vogliono ottenere addominali scolpiti sono quelli semplici, i quali contengono principalmente farina bianca.

Gli addominali si scolpiscono a tavola

Come abbiamo già accennato, l’alimentazione costituisce il punto di partenza per ottenere gli addominali desiderati e per sviluppare correttamente i muscoli.

Non si otterrà facilmente un addome scolpito se non si eliminano dalla propria dieta tutti quei cibi contenenti eccessive quantità di grasso per il proprio organismo, il quale si andrà inevitabilmente a depositare proprio dove non vorremmo.

Bisognerebbe prediligere una dieta ipocalorica, cioè con pochi grassi e pasti contenenti pochissimo sale e carboidrati.

Per ridurre il grasso del corpo inoltre bisogna bruciare un numero di calorie maggiore rispetto a quelle assunte per perdere peso in modo sano ed equilibrato.

Gli spuntini ideali

Per spuntino si intende un piccolo pasto necessario a tenere sotto controllo la fame durante la giornata. Ma è importante assumere cibi sani anche in questa fase altrimenti si rischia di ingerire una quantità di carboidrati e grassi esagerata durante la giornata.

Gli alimenti ideali sono frutta secca e yogurt magro, una bella insalata verde, frutta, marmellata, hummus e cioccolate fondente in piccole quantità.