Come cambiare le tapparelle con il fai da te

Come cambiare le tapparelle con il fai da te

Non è necessario essere professionisti del fai da te per sostituire velocemente e con soddisfazione gli avvolgibili di casa tua.

La cosa sorprendente è che nonostante sia abbastanza facile cambiare una tapparella in molti preferiscono affidarsi ad un artigiano spendendo anche il triplo di una soluzione fai da te.

Anche con un budget ridotto e alcuni consigli utili è possibile cambiare una tapparella acquistandola in autonomia e provvedendo all’installazione in modo del tutto autonomo. Con questa procedura è possibile risparmiare almeno 100 € a tapparella.

In questa breve guida ti indicherò alcuni utili consigli alla scelta del miglior prodotto e qualche suggerimento utile su come organizzare il tuo acquisto.

Avvolgibili in PVC

Sono le tapparelle più economiche e sono certamente quelle più diffuse in Italia. In due case su tre sono utilizzate queste tipologie di avvolgibili. Perché? Sono resistenti, hanno un costo contenuto e sono disponibili in tantissimi colori.

Un paio di consigli:

Se decidi di optare per questo prodotto assicurati che nelle stecche ci siano dei rinforzi. A partire dagli anni 2000 in poi il PVC non può più contenere tracce di piombo, per cui il materiale è meno stabile e va reso più solido inserendo nelle stecche un’anima in ferro.

Se puoi, scegli colori chiari. Il PVC è un materiale fotosensibile e tende ad assorbire grandi quantità di calore. Se acquisti in colore marrone o testa di moro d’estate è molto probabile che tenderà a deformarsi.

Avvolgibili in Alluminio

Gli avvolgibili in alluminio (anche detti in alluminio coibentato) sono una soluzione pratica e funzionale.

Con un peso inferiore al PVC, queste tapparelle sono maneggevoli e quindi idonee per una installazione in piena autonomia.

Questi avvolgibili sono realizzati con delle stecche di alluminio riempite di materiale leggero poroso che li stabilizza senza appesantirli.

Questo prodotto è disponibile in tantissimi colori e non sarà difficile trovare il colore che preferisci contattando un qualsiasi produttore.

Attenzione, queste tapparelle, come quelle appena viste con il PVC, non offrono molte garanzie per quanto riguarda la sicurezza.

Avvolgibili in Acciaio

Se cerchi una soluzione improntata alla sicurezza, farai un ottimo lavoro optando per le tapparelle in acciaio.

L’acciaio è evocativo di solidità e robustezza quindi queste tapparelle sono ideali per proteggere la tua casa.

Anche qui ti fornisco un consiglio utile.

Verifica sempre lo stato del rullo avvolgibile e dei supporti.

Come? Accendi la luce, tira giù la tapparelle e apri il cassonetto superiore.

Se il rullo è in ferro, toccandolo con tutte e due le mani resiste a dei piccoli scossoni, allora vuol dire che è solido e reggerà senza dubbi al peso della tapparella in acciaio.

Se il rullo ti sembra “traballante” ahimè dovrai abbandonare l’idea di mettere le tapparelle in acciaio e ripiegare sull’alluminio che è più leggero.

Consigli per gli acquisti

Segui questi semplici passi per pianificare il tuo acquisto.

Rileva correttamente le misure

Per ogni tapparella ti servono due indicazioni: Larghezza e Altezza. Queste due informazioni sono già a portata di mano se hai una tapparella esistente.

Valuta correttamente i prodotti prezzi

Il PVC è il materiale più economico, l’alluminio ha un prezzo intermedio, l’acciaio è il prodotto più costoso.

Contatta un produttore

Lo sapevi che è possibile acquistare le tapparelle on line? Uno tra i tanti shop specializzati è www.chiudicasa.shop il quale ha prezzi interessanti e un servizio clienti molto disponibile e paziente.

Pianifica l’installazione

Una volta che le nuove tapparelle saranno arrivate pianifica un paio di giorni per l’installazione.

Ti serviranno sicuramente: Scala, cacciavite, delle pinze, qualche vite e un pò di buona volontà.

Accendi la luce, apri il cassonetto, sgancia la vecchia tapparella e rimuovila. Sei a metà dell’opera.

Dopo aver liberato dagli imballaggi la nuova tapparella srotola 20/30 e lascia il resto ancora avvolto. Posizionati di fronte al cassonetto, centra la tapparella tra le due guide e lascia che la gravità faccia il resto.

Aggancia il nuovo avvolgibile al rullo e il gioco è fatto!